Mense Scolastiche

Il servizio di mensa scolastica viene erogato a favore di scuole dell’infanzia comunali e statali e di scuole primarie e secondarie di primo grado a tempo pieno e a tempo prolungato.

L’esonero dal pagamento del servizio viene concesso nel caso in cui il valore ISEE non superi l’importo previsto. La tariffa ridotta viene concessa sia sulla base del valore ISEE che in caso di più figli che fruiscono del servizio di mensa scolastica erogato dal Comune di Trieste.

Per ottenere l’esonero o la riduzione tariffaria è necessario essere in possesso di un ISEE rilasciato entro i termini indicati dal Comune per ciascun anno.

Sono tenute al pagamento le famiglie dei bambini che usufruiscono del servizio.

Per informazioni in merito alle modalità di iscrizione, assegnazione tariffe (ticket) e altro, contattare:

  • Segreterie delle scuole
  • Comune di Trieste
    Ufficio Mensa Scolastica via del Teatro Romano, 7 – 040/6754610

Tutti i bambini sono identificati nel nuovo sistema informatico attraverso:

  • il numero della loro Carta dei Servizi Regionali – CRS
  • il codice fiscale qualora non ancora in possesso della CRS

Rispetto alle prenotazioni effettuate e sulla base della tariffa assegnata, il sistema calcola giorno per giorno la somma dovuta per il servizio (si realizza così una specie di “estratto conto” relativo ai pasti consumati da ogni bambino).

Il versamento del dovuto non sarà più effettuato a consuntivo di un certo periodo, ma con versamenti liberi nell’importo, in anticipo rispetto alla fruizione dei pasti.

L’importo minimo del versamento è di 50 euro.

Si può pagare nei seguenti modi:

  • Posta: versamento sul conto corrente postale numero 49864069, intestandolo a Esatto SpA – refezione scolastica
  • Banca: versamento con bonifico bancario (anche tramite home banking) a Esatto S.p.A (codice IBAN: IT31A0306902222100000004263 codice BIC: BCITITMM)
  • Sportelli di Esatto S.p.A.:
    •  in piazza Sansovino 2, il lunedì, martedì, giovedì e venerdì con orario dalle 8.30 alle 16, il mercoledì 8.30 alle 13.30 (solo bancomat o assegno);
    • in via d’Alviano 15, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00.
  • Internet con  carta di credito. Provvedendo all’attivazione della CRS del bambino e quindi ricevendo gratuitamente sia i codici di utilizzo che, ove richiesto, il lettore di smart card per il computer, è possibile, attraverso l’accesso al portale della carta regionale dei servizi, provvedere al pagamento utilizzando una carta di credito. La commissione di pagamento richiesta dalla carta è a carico di chi provvede al versamento. In questo caso la registrazione del versamento è automatica e immediata.
Ogni pagamento deve essere riferito a un singolo minore ed è necessario indicare nella causale del versamento:

  1. il Codice Fiscale del bambino;
  2. il nome e il cognome del bambino;
  3. “refezione scolastica”;
  4. scuola di frequenza.

  • Posta: versamento sul conto corrente postale numero 49864069 (codice IBAN: IT96F0760102200000049864069) intestandolo a Esatto S.p.A. – refezione scolastica
  • Banca: versamento con bonifico bancario (anche tramite home banking) a Esatto S.p.A. (codice IBAN: IT31A0306902222100000004263 codice BIC: BCITITMM)
  • Sportelli di Esatto S.p.A.:
    •  in piazza Sansovino 2, lunedì, martedì, giovedì e venerdì con orario dalle 8.30 alle 16, il mercoledì dalle 8.30 alle 13.30 (solo bancomat o assegno);
    • in via d’Alviano 15, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00.

Vedi la lettera di Presentazione del servizio CartaScuola e la Comunicazione di chiusura dell’anno scolastico (presente anche nella sezione News)