IMU e TASI on-line

Sono disponibili i servizi on-line di sportello tributi IMU e TASI che consentono la visura della propria posizione contributiva e la stampa dei modelli F24 utili al pagamento della scadenza in corso.

È possibile accedere allo sportello on-line inserendo il proprio codice fiscale e codice contribuente. Il codice contribuente è unico per tutti i tributi ed è riportato su un qualsiasi avviso di pagamento IMU o TASI inviatovi da Esatto in passato.


TARI 2018 – stampa F24

Il servizio consente la stampa dei modelli di pagamento F24, utili al versamento della TARI 2018 in tre rate, di uguale importo, con scadenza 31/05/2018, 31/07/2018 e 31/10/2018 o, in alternativa, in unica soluzione con scadenza 31/05/2018.


TARI – accesso autenticato

Il servizio, previa autenticazione loginfvg  standard (utente e password) e avanzata (smart card o business key) o tramite il sisema nazionale Spid, consente non solo la visura della propria posizione  e la stampa dei modelli di pagamento F24, utili al pagamento della scadenza in corso ma anche l’invio di dichiarazioni e variazioni TARI. La nuova applicazione permette, inoltre, il monitoraggio dello stato della pratica e l’indicazione propri recapiti per la ricezione di eventuali comunicazioni.

Nidi d’infanzia, SIS e Scuole d’infanzia convenzionate – pagamento con PagoPA

Il servizio consente di visualizzare gli importi dovuti per le prestazioni di “Nidi d’infanzia”, “Servizio Integrativo Scolastico – SIS” e “Scuole d’infanzia convenzionate”, e di effettuare il loro pagamento con carta di credito o bonifico bancario tramite il sistema nazionale PagoPA. Per accedere è necessario inserire come dati di autenticazione il proprio Codice Fiscale, un numero di fattura precedente e il suo importo: una qualsiasi fattura cartacea ricevuta da Esatto per questi servizi riporta i dati sufficienti per l’accesso.

COSAP – pagamento con PagoPA

Il servizio consente di visualizzare gli importi dovuti per il COSAP (Canone Occupazione Spazi e Aree Pubblici), nonché di effettuare il loro pagamento con carta di credito o bonifico bancario tramite il sistema nazionale PagoPA. Per accedere è necessario inserire come dati di autenticazione il proprio Codice Fiscale, il numero di avviso e l’importo della rata da pagare.